Epididimo, maturazione degli spermatozoi, spermiogenesi e contraccezione maschile

Riporto una sintesi di un interessantissimo lavoro scientifico che ci spiega a cosa serve l’epididimo ed eventuali approcci medici per la contraccezione maschile.   Oggi è disponibile un vasto arsenale di metodi contraccettivi che interferiscono a diversi livelli dell’asse riproduttivo femminile. Questo non è il caso degli uomini per i quali, fino ad ora, non esiste un metodo reversibile maschile

Epididimo e Epididimite

Epididimo L’epididimo è una pozione dell’apparato genitale maschile dell’ uomo. È un piccolo dotto fortemente avvolto che collega i dotti efferenti dal parte posteriore di ogni testicolo al suo deferente.Gli spermatozoi formati nei testicoli entrano dalla testa dell’epididimo, percorrono il corpo e alla fine giungono nella nella coda, in cui vengono immagazzinati.3 Gli spermatozoi che entrano nella testa dell’epididimo non

SARM i nuovi steroidi. Effetti ed effetti collaterali.

Aumentare la massa muscolare e il benessere fisico senza usare il testosterone con i SARM Riporto un interessantissimo studio dei colleghi americani relativo ai SARM i nuovi steroidi. Il recettore degli androgeni (AR) appartiene alla superfamiglia dei recettori nucleari dell’ormone steroideo e il legame dei suoi ligandi endogeni (cioè testosterone e diidrossitestosterone) modula la sua funzione come fattore di trascrizione. 

Spermatogenesi : l’origine e lo sviluppo delle cellule spermatiche all’interno degli organi riproduttivi maschili

La spermatogenesi è un processo “formativo-maturativo” che avviene nel tubulo seminifero del testicolo. I testicoli sono composti da numerosi tubuli sottili e strettamente arrotolati noti come i tubuli seminiferi; gli spermatozoi sono prodotti all’interno delle pareti dei tubuli. Qui si formano cellule altamente specializzate, gli spermatogoni, che si differenziano dalle altre cellule dell’organismo ( dette autosomiche ) per la avere

Recettori per gli androgeni, Ipogonadismo e cancro della prostata

Il recettore degli androgeni (AR) e la via di segnalazione degli androgeni-AR svolgono un ruolo significativo nella differenziazione sessuale maschile e lo sviluppo e la funzione degli organi riproduttivi e non riproduttivi maschili. A causa dei ruoli ampiamente vari e importanti dell’AR, le sue anormalità sono state identificate in varie malattie come la sindrome da insensibilità agli androgeni, l’atrofia muscolare

Le Vescicoliti

Definizione Le vescicoliti o meglio per vescicolite si intende un’infiammazione o infezione delle vescicole seminali; spesso, il processo infiammatorio o infettivo si estende anche alle vie spermatiche e alla prostata. La conformazione della vescicola seminale a tubulo avvolto su stesso, e lo sbocco in un canale sottile chiamato dotto eicaculatore, può spiegare il perché le vescicole siano spesso sede elettiva

Azoospermia

Valutazione del paziente azoospermico L’azoospermia può essere dovuta o ad un’anormale produzione di spermatozoi ( azoospermia non ostruttiva) o ad una anormale produzione in presenza però di un’ ostruzione ( azoospermia ostruttiva). Prima di fare un recupero degli spermatozoi dai tratti riproduttivi ( testicolo, epididimi) si deve inizialmente valutare il partner femminile per aver conferma di una sua adeguata riserva

Patologie Urologiche

Le patologie urologiche comprendono le malattie degli organi quali  i reni, gli ureteri, la vescica, l’uretra, e gli organi riproduttivi maschili ( testicoli, epididimo, deferenti, vescicole seminali, prostata e pene). Le principali patologie urologiche Le patologie urologiche conosciute e classificate dalla scienza medica sono: Calcoli Renali Leggi tutto >>> Coliche Renali La colica renale può essere definita come il complesso dei sintomi

Patologie andrologiche

Le patologie andrologiche sono tutte quelle che riguardano i problemi, le malattie e le disfunzioni del sistema riproduttivo maschile. Si tratta di disturbi come deficit erettile (impotenza sessuale) e problemi della eiaculazione, della fertilità maschile, e tutte le malattie degli organi genitali maschili. Le principali patologie andrologiche Le patologie andrologiche conosciute e classificate dalla scienza andrologica sono: Fimosi frenulo corto

Spermiocoltura

La spermiocoltura è un esame di laboratorio analisi che viene effettuato sul liquido seminale. Il liquido seminale contiene gli spermatozoi, esso è il fluido secreto dalla prostata e dalle vescicole seminali che forniscono il fruttosio; gli spermatozoi, invece, sono le cellule sessuali maschili (o gameti maschili), prodotte dai testicoli e aventi un ruolo fondamentale nel processo riproduttivo. La spermiocoltura è utilizzata per rilevare l’eventuale presenza