Prevalenza di Chlamydia trachomatis, micoplasmi e ureaplasmi nel liquido seminale dell’uomo infertile

Dott. Andrea Militello

Questo studio è stato intrapreso per determinare la prevalenza di Chlamydia trachomatis, micoplasmi e ureaplasmi in campioni di seme di uomini infertili rispetto a uomini fertili,  per valutare le variabili seminologiche dello sperma da uomini infetti e non infetti.

Un totale di 127 sterili e 188 uomini fertili visti in una clinica andrologica sono stati reclutati nello studio per un periodo di 14 mesi.

I campioni sono stati ottenuti per masturbazione ed esaminati per la presenza di urealyticum urealyticum, Mycoplasma hominis, Mycoplasma genitalium e C trachomatis per reazione a catena della polimerasi.

L’analisi dello sperma è stata eseguita secondo le linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. U urealyticum, M hominis, M genitalium e C trachomatis sono stati dimostrati nei campioni seminali di 31 (24,4%) vs 49 (26,1%), 22 (17,1%) vs 61 (32,4%), 6 (4,7%) vs 6 (3,2%) e 5 (3,9%) vs 7 (3,7%), rispettivamente, di uomini infertili e di controllo. Infezioni miste sono state rilevate in 14 (11%) di uomini infertili e 29 (15,4%) di uomini fertili.

Gli uomini infertili positivi per M hominis avevano campioni di seme che mostravano differenze statisticamente significative nella media del pH dello sperma e della conta dei leucociti tra uomini infetti e non infetti (P ​​<.03 e P <.001, rispettivamente).

Allo stesso modo, c’era una differenza statisticamente significativa nella conta dei leucociti di M genitalium e C trachomatis in infetti rispetto a uomini non infetti. Una tendenza simile è stata osservata in fertile infetto rispetto a uomini non infetti.

La differenza nella prevalenza di questi patogeni urogenitali tra infertili rispetto agli uomini fertili non era statisticamente significativa. Tuttavia, i micoplasmi genitali e le infezioni da clamidia sembravano influenzare negativamente la qualità dello sperma.

Fonte

Prevalence of Chlamydia trachomatis, Mycoplasma hominis, Mycoplasma genitalium, and Ureaplasma urealyticum Infections and Seminal Quality in Infertile and Fertile Men in Kuwait

Autori: Noura A. Al‐Sweih  – Amani H. Al‐Fadli – Alexander E. Omu – Vincent O. Rotimi
Prima pubblicazione: 2 Gennaio 2013

Dott. Andrea Militello

Dott. Andrea Militello

Medico specializzato in Urologia e Andrologia. Ecografista ed esperto in fisiopatologia della riproduzione umana.

Lascia un commento